tv 

23 -July -2017 - 00:51
Home Monty Python
Monty Python

Per tutti gli "ignoranti" che ignorano chi fossero i Monty Python, ecco succintamente una loro biografia: Il gruppo dei Monty Python nasce alla fine degli anni ’60 in Inghilterra ed è composto da 5 attori inglesi: Michael Palin (il buono); Eric Idle (il cinico); Terry Jones (l’entusiasta); John Cleese (il nevrotico); Graham Chapman (il timido) e un animatore americano, oggi conosciuto come un grande regista visionario, al secolo Terry Gilliam (l’estremo).

Insieme idearono una trasmissione televisiva rivoluzionaria tanto che molti li chiamano i Beatles della comicità.

Il “Monty Python’s flying circus” (Il circo volante dei Monty Python) nonostante andasse in onda in seconda serata in breve tempo divenne uno dei programmi più seguiti della BBC.

masche montypython

La serie proseguì per ben cinque edizioni, diventando negli anni famosa in tutto il mondo. Ma qual era il segreto della trasmissione? Oltre alla bravura degli interpreti, la loro forza risiedeva in un umorismo nuovo dove nessuno si salvava dai loro strali: la Chiesa; la politica; l’arte; lo sport; la televisione. Erano graffianti e terribili quanto innocui: nei loro sketch creavano delle vere e proprie iperboli che colpivano perfettamente il bersaglio, ma con un’arguzia che impediva alle loro vittime di rivalersi con l’arma della censura.

Dal 1971 si cimentarono anche nel cinema con il loro primo lungometraggio dal titolo “And now for something completely different” (E adesso qualcosa di completamente diverso), una sorta di Greatest Hits del Flying Circus.

Nel 1975 girarono “Monty Python and the Holy Grail” ( I Monty Python e il Sacro Graal), un film in costume di discreto successo, ma che in Italia ebbe un riscontro zoppicante complice un doppiaggio che non rispettava lo spirito e la comicità dei personaggi pythoniani. Nel 1979 fu la volta di “Monty Python’s life of Brian” (Brian di Nazareth).

 

Questo film è un gioiello che corse il rischio di non vedere la luce per la difficoltà di trovare i finanziatori dato il tema della pellicola: una satira feroce ma intelligente sulla religione! Fortuna volle che trovò dei mecenati insperati come George Harrison, il quale addirittura ipotecò la propria magione pur di racimolare i due milioni di dollari necessari alla troupe.

Le perle del film sono diverse: da Marco Pisellonio; all’ebreo rivoltoso colto a graffitare su di un muro in un latino sgrammaticato “Romani tornatevene a casa” e costretto da un centurione pignolo a riscrivere 100 volte la frase in modo corretto; per non dimenticare del gruppo di cospiratori ebrei che durante una riunione per organizzare un attentato ai danni dell’invasore cercano invano dei motivi per odiare i romani.

In Italia il film fu censurato e vide la luce solo nel 1991, ma nonostante il lasso di tempo trascorso fu un grande successo. A questo punto erano maturi per compiere il definitivo salto di qualità e forgiare il loro capolavoro.

Avvenne nel 1983 con “Monty Python’s the meaning of life” (Il senso della vita dei Monty Python). Qui la creatività pythoniana raggiunse il suo azimut con una comicità spietata. I Monty oramai erano una vera macchina da guerra: mille sono le invenzioni che compongono il film e addirittura riescono a far ridere disgustando allo stesso tempo. Nessuno era mai riuscito in questo! Episodi come “Donazione di organi” e soprattutto “Il sig. Creosote”, pongono il malcapitato spettatore in una condizione a metà fra il bisogno impellente di ridere come di vomitare.

Insomma, un film da vedere e rivedere ad libitum. Purtroppo il “Senso della vita…” fu il loro canto del cigno (anche se uno scioglimento ufficiale non c’è mai stato) e la carriera di ognuno di loro ha preso vie diverse e tutte coronate dal successo, eccetto per Graham Chapman morto a 48 anni nel 1989 a causa di un tumore alla gola.

Questa scheda non è affatto esaustiva del mondo dei Monty, ma l’augurio è che colpisca nel segno invogliando l’internauta che ha appena finito di leggerla a catapultarsi su youtube e gustarsi un gruppo comico geniale per eccellenza!

 

 

Per info e contatti compila il form nella pagina Contatti del sito oppure alla nostra pagina Facebook

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti al fine di inviare messaggi pubblicitari e informativi rispettando le preferenze dell'utente e le modalità descritte nell'informativa estesa nella quale puoi negare il consenso al loro utilizzo. Proseguendo la navigazione accetti l'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information